Come calcolare gli indicatori della crisi dal piano dei conti

L’Ordine dei Commercialisti ha ufficializzato, dopo mesi di intenso dibattito, sette Indicatori che devono essere utilizzati per il nuovo Codice della Crisi. Si tratta di sette parametri che, se non rispettati, potranno innescare l’attivazione del procedimento di allerta presso l’OCRI, l’ultima spiaggia prima delle note procedure concorsuali.
 Purtroppo negli infiniti convegni svolti in questi mesi sull’argomento, poco o nulla è stato detto sugli aspetti pratici per riuscire a calcolare gli indicatori quando non si dispone dei dati richiesti esplicitamente dalle formule oppure gli stessi non siano in formato civilistico.
Per questo motivo proponiamo nel corso del Webinar, una serie di riflessioni ed esempi che illustreranno come fare a calcolare gli Indicatori del Codice della Crisi quando la materia prima disponibile non è un bilancio in formato civilisto bensì un Piano dei Conti, organizzato secondo logiche e strutture diverse.

Ospite:
Andrea OnoriDottore Commercialista, Revisore Contabile e Formatore – Studio Direco

Approfondisci: Esempi di Procedure di Rettifica