Leanus per i CFO

Nonostante gli ingenti investimenti in tecnologia, Excel rimane lo strumento “salva vita” della maggior parte dei CFO anche per operazioni molto complesse per le quali la gestione degli errori rimane un fattore critico.

Durante il Webinar dedicato ai bisogni dei CFO mostreremo come Leanus, senza necessità di costose integrazioni, può consentire di dare risposta in real time alla maggior parte delle esigenze. Alcuni esempi:

  • monitorare le imprese, i fornitori, i concorrenti, i clienti e valutarne la posizione anche in relazione a quanto previsto dal Codice della Crisi;
  • analizzare e confrontare i risultati di Business Unit della stessa impresa o di imprese diverse;
  • monitorare lo stato di avanzamento in relazione ai covenants concordati con il sistema bancario;
  • confrontare la propria azienda con i concorrenti italiani e stranieri;
  • analizzare le singole legal entity per singola posizione e a livello aggregato e
  • confrontare i risultati con l’analisi del consolidato;
  • monitorare i dati andamentali della propria azienda, delle controllate/partecipate, delle unità commerciali etc;
  • elaborare / gestire / analizzare i business plan.