Moltiplicatore dei costi fissi e nuovi “SEGNALI DEBOLI”

Di quanto deve crescere un’impresa per poter sostenere 1.000 € di Costi Aggiuntivi? La risposta al quesito la fornisce il Moltiplicatore dei Costi Fissi, ovvero il rapporto tra 1 e il Margine di Contribuzione.

Facciamo un esempio.
La Banca XYZ valuta l’erogazione di un finanziamento che prevede oneri finanziari aggiuntivi pari a 1.000.000 di € per 5 anni. Nell’ipotesi che il Margine di Contribuzione dell’impresa SPA (100.000.000 di Ricavi) sia pari al 5%, ne deriva che il Moltiplicatore dei costi fissi è pari a 20.

Di quanto deve crescere un’impresa, quindi, l’Impresa SPA per poter coprire 1.000.000 di oneri finanziari aggiuntivi? La risposta la fornisce il nuovo indicatore: esattamente di 20.000.000 (+20% dei Ricavi). E’ compito dell’analista valutare se l’impresa XYZ sarà in grado di incrementare i Ricavi del 20%.

Il Moltiplicatore dei Costi Fissi adesso è disponibile, sia per i dati storici che per il Business Plan, tra gli indici Leanus. E’ visibile anche nella Home nel Box “Valutazione Ultimo Periodo”. Sempre in Home, nel box Sintesi Eco/Fin, sono adesso evidenziate le contrazioni anomale di Ricavi, Liquidità e Patrimonio Netto e l’incremento dei Debiti Finanziari.

Guarda questo video e scopri di più!

 

_____
NOTA: La piattaforma Leanus viene costantemente rinnovata e le singole funzionalità sono in continuo aggiornamento. Alcune funzionalità mostrate nei webinar potrebbero di conseguenze non essere state ancora disponibili al momento della registrazione.