LinkedIn
Youtube
Feed Rss
Contatti


Dal Lunedì al Venerdì
09:00-13:00 14:00-18:00

 800864588@leanus.it

Nuove Funzioni 2017

S1.2 - Salvataggio scenari e simulazione effettuate per elaborare il Business Plan

Adesso è possibile salvare e richiamare le simulazioni effettuate dall'utente in fase di elaborazione del business plan. E' possibile includere nei modelli salvato solo le simulazioni effettuate in Conto Economico e Stato Patrimoniale. Quelle eventualmente effettuate nel Rendiconto Finanziario non vengono memorizzate.

 

S1.1 - Gestione Salvataggio riclassificazione anche da CE, SP e Rendiconto Finanziario

Adesso è possibile salvare e richiamare i modelli di riclassificazione personalizzati  (come già era possibile nella pagina "analisi di bilancio/riclassificazione) anche durante la visualizzazione del Conto Economico, dello Stato Patrimoniale e del Rendiconto Finanziario.

 

S1.0 - Altri input (per statistiche ed altro)

Nelle voci di riclassificazione aggiuntive (blocco "altri input (per statistiche ed altro) che come è noto non incidono sugli schemi di riclassificazione Leanus ma sono utili per completare alcune tabelle o analisi aggiuntive (Es. CE Classico, Indicatori, etc) sono state aggiunte le seguenti voci:

  • Costi per Servizi (utilizzabile per completare lo schema di CE Classico nel caso in cui la fonte dati non è nota a Leanus
  • Costi per Godimento beni di terzi

 

A2.1 - Reset Rettifiche Business Plan

All'interno nel modulo Business Plan (in maniera analoga a quanto già previsto per il modulo Analisi di Bilancio), adesso è possibile eliminare tutte le rettifiche inserite in Conto Economico e Stato Patrimoniale cliccando sul pulsante "Reset Rettifiche" posto all'interno del box "Verifica Controllo Quadratura". Se è stata precedentemente inserita almeno una rettifica, il box si apre automaticamente e il pulsante "reset rettifiche" viene mostrato.

  

A2.0 - Gestione Dati Mensili, Trimestrali, semestrali nel Rendiconto Finanziario

Nel caso di caricamento di dati contabili relativi a periodi di uguale durata (es. Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, .....Dicembre tutti relativi ad periodo di un mese; Marzo, Giugno, Settembre, Dicembre tutti relativi a periodi di tre mesi; Giugno Dicembre tutti relativi a periodi di sei mesi), i valori di ciascun periodo del rendiconto finanziario saranno correttamente calcolati avendo come riferimento il periodo immediatamente precedente. 

Pertanto nel primo caso indicato come esempio, i dati di Febbraio saranno calcolati avendo come riferimento Gennaio e così via fino a Dicembre.

Nel caso invece in cui siano presenti i seguenti dati

  • Gennaio, 1 mese - es 31/01/2016(1)
  • Febbraio, 1 mese - es 28/02/2016(1)
  • Marzo, 3 mesi - es 31/03/2016(3)

I dati di Gennaio saranno calcolati sulla base del 31/12/2015 (se presenti)

I dati di Febbraio saranno calcolati sulla base del Gennaio 2016

I dati di Marzo (dato che relativi a 3 mesi) saranno calcolati sulla base del 31/12/2016

 

A1.9 - Creazione Analisi da un bilancio Consolidato attraverso la procedura "da Altri Fornitori" in caso di presenza di Bilancio Ordinario per la stessa Impresa

E' stato gestito un bug che, attraverso la procedura Altri Fornitori, non consentiva (così come era accadeva per il prelievo del bilancio dal Registro Imprese) di Creare l'analisi del bilancio consolidato in presenza dell'analisi del bilancio ordinario della stessa azienda (stesso codice fiscale). Il problema è stato adesso risolto. 

A1.8 - Calcolo indici di annualità "green o orange" per analisi che presentano il "triangolino rosso" 

In precedenza in caso di presenza del "triangolino/bollino rosso" (impossibilità di completare gli schemi Leanus) anche solo per uno degli anni dell'analisi, tutti gli indici, lo score e il calcolo del fido non venivano mostrati (N/A).

Dopo le modifiche effettuate, se il singolo anno non riporta il "triangolino/bollino rosso" (pertanto verde o arancio) gli indici vengono calcolati regolarmente.

Se l'ultimo anno non riporta il "triangolino /bollino rosso" anche il Leanus Score e il fido vengono calcolati regolarmente.

A1.7 - Ricerca con Google

Adesso è possibile effettuare una websearch con un solo Clic. E' stato infatti aggiunto il pulsante "Cerca con Google" nel ruotino multifunzione posto alla sinistra della denominazione dell'impresa.

Al Clic Leanus imposta i parametri della ricerca che consente di escludere i risultati non pertinenti.

Cliccando sulle opzioni google è poi possibile ricercare, notizie stampa, immagini, video.

La funzione è gratuita e disponibile per tutti i profili che hanno accesso alle informazioni di anagrafica.

  

A1.6 - Ottimizzazione prestazioni Leanus 

 Sono state migliorate prestazioni di accesso ad alcune pagine (es. Gestione Controparti) in precedenza rallentate da alcuni processi non ottimizzati. Le differenze dovrebbero essere apprezzabili anche in altre aree della piattaforma.

A1.5 - Download Analisi in Excel. E' possibile scaricare in excel sia le singole analisi che gli elenchi nel formato Sintetico e Completo

Dai Menu Elenco Anagrafiche ed Elenco Gruppi cliccando sul ruotino multifunzione è possibile scaricare in excel le informazioni anagrafiche e contabili delle analisi presenti in elenco.

E' possibile scegliere tra:

  • il formato "Sintetico" che riporta solo le informazioni visualizzate in Elenco Anagrafica (vedi esempio cliccando qui)
  • il formato "Completo" che riporta tutte le informazioni di anagrafica e tutti i dati contabili presenti in Conto Economico, Stato Patrimoniale e Rendiconto Finanziario (vedi un esempio cliccando qui)

L'analisi "Completa" per ciascuna anagrafica può essere scaricata anche attraverso il ruotino multifunzione presente a sinistra della denominazione

ATTENZIONE: Sono previste limitazioni al numero massimo di analisi scaricabili che dipendono dall'ambiente di lavoro utilizzato e dal profilo.

Limitazioni relative all'ambiente di Lavoro (numero max di analisi per singolo download)

  • Leanus PREMIUM - AREA PUBBLICA: Max 50
  • Leanus PREMIUM - AREA RISERVATA: Max 50
  • ZLeanus: Max 300
  • Leanus Corporate AREA PUBBLICA: Max 300
  • Leanus Corporate AREA RISERVATA: Max 300

Limitazioni relative al profilo (numero massimo di analisi consentito durante il periodo di validità del profilo

  • Leanus PREMIUM - AREA PUBBLICA: Max pari al numero di analisi previste in Area Riservata (20, 300, 500, ...)
  • Leanus PREMIUM - AREA RISERVATA: Nessuna Limitazione
  • ZLeanus: Nessuna Limitazione
  • Leanus Corporate: AREA PUBBLICA: Max 1000 Analisi
  • Leanus Corporate: AREA RISERVATA: Nessuna Limitazione

Il contatore relativo al profilo è azzerato al momento del rinnovo del periodo di validità del profilo (generalmente annuale)

Per tutti i profili indicati è invece possibile scaricare, senza limitazioni, gli excel di ciascuna analisi relativi a:

 

A1.4 - Visualizzazione Schemi dettagliati . E' adesso possibile visualizzare e scaricare gli schemi di Conto Economico e Stato Patrimoniale Leanus con il dettaglio delle voci della Fonte utilizzate per la riclassificazione

Il dettaglio delle voci della fonte incluse nella riclassificazione è adesso visibile. Gli schemi riclassificati con il dettaglio della fonte sono disponibili sotto il menu Analisi di Bilancio

Scarica un esempio di Conto Economico (fonte PDC)

 

A1.3 - Business Plan. Il modello di calcolo è stato aggiornato e sono state inserite nuove funzionalità. 

Principali novità

  • Gli ammortamenti incrementano integralmente il Fondo di Ammortamenti. Gli algoritmi sono stati potenziati per gestire tutte le possibili casistiche che si possono verificare a seconda delle differenti strutture delle fonti. Fare riferimento alle note aggiunte in corrispondenza di ciascuna riga per interpretare eventuali risultati apparentemente anomali.
  • Adesso è possibile modificare il valore dei crediti clienti, dei debiti fornitori e delle rimanenze inserendo il valore finale o la rettifica rispetto al periodo precedente (in precedenza era possibile modificare solo i giorni)
  • Adesso è possibile inserire il numero di dipendenti
  • Adesso è possibile inserire (nel riquadro Principali Indicatori) i valori di Costo del Personale e Oneri Finanziari che movimentano rispettivamente il saldo Costi Fissi di Produzione e Gestione Finanziaria. Fare riferimento alle note per interpretare i risultati apparentemente anomali.
  • Sono stati messi in evidenza (casella in giallo e/o valore in rosso) eventuali valori anomali che richiedono l'intervento degli utenti
  • E' stato evidenziato il periodo contabile a cui fa riferimento il Business Plan

 

NOTA BENE

Nel caso si desideri testare le funzionalità o utilizzare il modulo Business Plan per la realizzazione del Business Plan di una Startup (prima colonna o iniziali pari a zero):

  • Elabora Analisi/Crea Nuova Analisi/ da XLS
  • Scarica modello L1
  • Inserisci nel modello L1 (XLS)Anagrafica fittizia e codice fiscale (Es. Azienda Test, 11111111111)
  • Effettua l'upload del file dopo averlo salvato (utilizzando la procedura Elabora Analisi/Crea Nuova Analisi/ da XLS)
  • Accedi a Business Plan Conto Economico (che inizialmente avrà tutti i valori a zero) per inserire le ipotesi su cui effettuare le simulazioni.

A breve sarà possibile:

  • modificare il numero di periodi contabili
  • Salvare e recuperare le simulazioni
  • Inserire nuove ipotesi

 

A1.2 - Rating/Fascia MCC. Il calcolo è stato aggiornato sulla base delle nuove disposizioni del fondo di garanzia. 

Il calcolo della Fascia è stato aggiornato sulla base delle nuove disposizioni del fondo di garanzia che prevedono che il MOL possa essere calcolato includendo tra i componenti positivi l’intera voce “Altri ricavi e proventi” di cui all’art. 2425, lettera A), punto 5, del codice civile. 

 

A1.1 - Analisi di Bilancio/Indici di bilancio. Adesso è possibile scaricare la tabella degli indici in excel

Così come per tutte le altre tabelle, adesso è possibile effettuare il download in excel di dell'intera tabella degli indici di bilancio. 

La funzione è disponibile per tutte le tabelle di indici presenti sotto il menu di Analisi di Bilancio, Posizionamento Competitivo e Business Plan ed è disponibile in Italiano, Inglese e Spagnolo.

2016

N1.4 - Generale. Gestione Triangolino (bollino) Rosso, Arancio, Verde

Sono state leggermente modificate le regole che determinano il colore del triangolino o bollino rosso posto in corrispondenza di ciascuna analisi e vicini a ciascun anno contabile:

  • Verde. L'analisi "quadra" ma non è stata apportata alcuna rettifica
  • Arancio. L'analisi "quadra" non è stata apportata almeno una rettifica
  • Rosso. L'analisi "non quadra".

Per quadratura si intende la corretta compilazione e relativa quadratura contabile degli schemi Leanus. Pertanto un bilancio abbreviato che non contiene il dettaglio di debiti e crediti necessari per completare lo schema "fonti-Impieghi" risulta "rossa".

 

 

N1.3 - Generale. Gestione Note

E' stata potenziata la gestione dei campi note. Adesso il campo note è disponibile in calce ad ogni pagina e all'inserimento il sistema registra il nome utente e la pagina all'interno della quale è stata inserita la nota.

L'utente puo' visualizzare e gestire tutte le note relative all'analisi cliccando sull'iconcina posta a fianco della denominazione dell'Impresa come riportato in figura. 

 

Di seguito è riportata la nuova grafica dei campi note presenti a piè di pagina

 

N1.2 - Modulo Acquisto Documenti. Download dossier Commerciali in tempo reale

Adesso è possibile scaricare in tempo reale i dossier commerciali forniti da uno dei principali fornitori di Business Information. Per accedere cliccare sul menu "Acquista Documenti/Dossier Commerciali".

E' sufficiente selezionare il tipo di soggetto (persona fisica o giuridica) e ricercare per Nominativo o Denominazione, Codice Fiscale o P.Iva o per numero Rea.

Per accedere al servizio è necessario avere un saldo crediti positivo

Esempi di documenti:

Per l'elenco completo dei documenti e per il listino prezzi clicca qui

  

N1.1 - Modulo Business Plan. Visualizzazione dati ultimo periodo contabile dei dati storici

Adesso è possibile visualizzare, anche nella tabella Indici del modulo Business Plan i dati relativi all'ultimo periodo contabile dei dati storici.

Pertanto, se l'ultimo periodo contabile è il 2015, sarà possbile visualizzare sia i dati del 2015 che i dati relativi ai 4 anni del business plan.

  

  

O1.1 - Modulo Analisi di Bilancio. Inserimento numero dipendenti con valori decimali

Adesso è possibile inserire il numero di dipendenti utilizzando le cifre decimali in tutti i seguenti schemi

 

  • Conto Economico Gestionale
  • Conto Economico Classico
  • Conto Economico Benchmarking
  • Conto Economico Bussiness Plan 

G19.3 - Modulo Smart targeting. Potenziamento funzione di ricerca

E' stato potenziato il motore di ricerca che consente all'utente di orientarsi all'interno di Leanus anche senza conoscerne la struttura dei menu e le diverse funzioni.

Oltre alla ricerca delle analisi delle imprese per denominazione, adesso è possibile effettuare la ricerca digitando qualsiasi parola corrispondente al menu, alla funzione o al documento di proprio interesse. Il box di ricerca restituirà tutti i collegamenti organizzati per:

  • Denominazione Impresa
  • Denominazione Gruppo
  • Menu contenente la parola chiave ricercata
  • Archivio Documenti
  • Suggerimenti

E' pertanto possibile ricercare, ad esempio, PFN, Excel, Ebitda, Elabora Analisi, Score e il sistema sarà in grado di guidare l'utente alla migliore delle funzioni Leanus corrispondente alla ricerca effettuata.

Inoltre, digitando la denominazione o la partita iva/cf di una impresa o di una persona, il sistema visualizzerà tutti i documenti (Visure, Protesti, Dossier) già acquistati e presenti nel proprio archivio personale. In tal modo l'utente non sarà costretto a scaricare a pagamento informazioni già acquisite

 

   

G19.2 - Modulo Analisi di Bilancio. Principali indicatori in calce alle tabelle di Conto Economico e Stato Patrimoniale

In tutte le tabelle di Conto Economico, oltre alle voci già disponibili, adesso sono state aggiunte le seguenti voci:

  • Valore della Produzione
  • Break-Even
  • Costi Totali

Le voci presenti in tutte le tabelle di Stato Patrimoniale sono invece:

  • Debiti Finanziari
  • Debiti non Finanziaria
  • Debiti Finanziaria Breve
  • Totale Debiti a Breve
  • Totale Debiti
  • EBITDA/PFN
  • PFN/EBITDA
  • Margine di Struttura
  • Margine di Tesoreria

In tutte le tabelle sono stati aggiunti i box di controllo quadratura di tutti gli schemi Leanus

 

G19.1 - Modulo Acquista Documenti. Visualizzazione dati contabili in fase di Acquisto Documenti Camerali

Adesso, dopo la ricerca dell'anagrafica dell'impresa per la quale si intende acquisire la Visura, il Bilancio o altri documenti camerali, è possibile visualizzare le principali informazioni contabili della stessa impresa e/o richiedere l'aggiornamento delle stesse contestualmente all'acquisto del documento.

L'utente puo' visualizzare sia la data degli ultimi dati contabili elaborati da Leanus che quelli disponibili presso il registro delle imprese ed eventualmente effettuare l'aggiornamento in tempo reale.

M05.17 - Generale. Potenziamento "ruotino" multifunzione

Adesso a sinistra della Denominazione Imprese, in qualunque elenco (Posizionamento Competitivo, Elenco Imprese, Elenco Imprese del Gruppo, etc) è sempre visibile il "ruotino" multifinzione che consente di accedere rapidamente alle principali funzioni di analisi. I collegamenti tengono conto del profilo utente e della configurazione dell'ambiente di lavoro

M05.1 - Modulo Acquista Documenti. Controllo Eventi Negativi su Persone Fisiche e Giuridiche

Attraverso il menu Controllo Eventi Negativi, è possibile effettuare la verifica di esistenza di Protesti, Procedure, Pregiudizievoli non solo sulle imprese, ma anche sulle persone fisiche.

E' possibile ricercare i nominativi delle imprese sia per Denominazione che per Codice Fiscale/P.iva.

Le persone fisiche posso essere ricercate inserendo il Codice Fiscale oppure inserendo:

  • Nome
  • Cognome
  • Data, luogo provincia di Nascita

Identificato il soggetto (impresa o persona) è sufficiente confermare la richiesta cliccando su "Acquista".

La risposta (SI/NO) è immediata storicizzata nell'archivio personale.

In caso di esito positivo (SI), è possibile richiedere il corrispondente documento per i necessari approfondimenti.

Questa funzione è riservata solo alle configurazioni Leanus che prevedono l'accesso al menu Acquisto Documenti

M30.1 - Controllo quadratura per singolo periodo contabile ("bollino rosso")

Come noto agli utenti, nel caso in cui gli schemi Leanus presenti sotto il menu "Analisi di Bilancio" non quadrano (ovvero Fonti ≠ Impieghi) compare un "Triangolino" o "Bollino Rosso" in corrispondenza della Denominazione. Ciò sta ad indicare che per almeno un periodo contabile non è stato possibile ottenere la quadratura contabile (o che è stata inserita una rettifica contabilmente errata)

Adesso è stato inserito un controllo per evidenziare (negli schemi numerici) i periodi contabili in cui è stata rilevata la squadratura

Nell'esempio riportato in figura si nota che la squadratura è stata rilevata nel periodo contabile 12/2010.

Come indicato nella nota, il controllo di quadratura fa riferimento agli schemi Leanus, presenti sotto il menu "Analisi di Bilancio". Negli altri schemi (CE.BI, Flussi finanziari e CCNO, ..) e nella Fascia MCC, il controllo fa riferimento alla quadratura contabile relativa allo schema in uso.

M25.1 - Trasferimento Analisi in Area Riservata 

Questa funzione, riservata solo alle configurazioni Leanus che prevedono l'utilizzo dell'Area Riservata, consente di utilizzare il "ruotino" a fianco della Denominazione impresa per trasferire una analisi in Area Riservata

Nelle configurazioni Leanus che lo prevedono, in Area Riservata l'utente puo' effettuare:

  • Rettifiche
  • Riclassificazioni
  • Aggiornamento analisi con dati proprietari (import da XLS, XMS, CSV, Manuale, etc)
  • Benchmark
  • Business Plan
  • Analisi dei Gruppi

La funzione non è attiva nelle configurazioni Leanus che non prevedono l'Area Riservata.

M21.2 - Elaborazione / Aggiornamento Analisi di Bilancio da un file in PDF 

Questa funzione, riservata solo alle configurazioni Leanus che prevedono l'addebito in CR dei servizi a consumo, prevede la possibilità di Creare un nuova analisi o aggiornarne una esistente effettuando l'upload di un file in formato PDF.

Il file deve contenere:

  • Denominazione Impresa
  • Codice Fiscale / Partita Iva
  • Dati Contabili e relativi valori da elaborare per ciascun periodo contabile.

Nel caso il file contenga solo i dati contabili, l'utente potrà indicare la Denominazion e il Codice Fiscale/P.iva negli appositi campi.

Successivamente all'upload, il Centro Servizi provvederà ad effettuare al trasformazione del file in formato editabile e predisporrà i necessari file per l'upload automatico. 

Se il PDF contiene i dati contabili in formato IV Dir CEE, con l'upload del file si otterrà anche la riclassificazione automatica. In caso contrario l'utente potrà effettuare la riclassificazione manualmente, oppure richiedere l'intervento del Centro Servizi.

 

Il tempo per la realizzazione dell'operazione varia in funzione della qualità del file e della quantità di informazioni da elaborare.

M21.1 - Rettifiche delle voci di costo del Conto Economico (Classico) 

Il Conto Economico (Classico) differisce dal Conto Economico (Gestionale) per le seguenti voci di costo:

  • Costi per Servizi
  • Costi per godimento di beni di terzi
  • Costi del Personale

In caso di import da una fonte ufficiale in formato IV Dir CEE, Leanus mostra tali voci nel Conto Ecomomico (Classico) ricopiandole direttamente dalla fonte. Le stesse voci sono riclassificate nel Conto Economico (Gestionale) come costi fissi e variabili.

Nel caso di import da altre Fonti in formato diverso dal IV Dir CEE (es. import da XLS, da CSV, da sistemi di contabilità ,etc), le voci sono mostrate ma non valorizzate. (le voci, infatti, anche se presenti nella fonte, non sono identificabili in automatico). Al fine di mantenere la coerenza tra l'EBITDA del Conto Economico (Gestionale) e l'EBITDA del Conto Economico (Classico), in quest'ultimo è stato creato il conto X - Altra Gestione Operativa in cui è inserita l'eventuale differenza registrata tra i due valori di EBITDA. Nel caso di import da altre Fonti, le tre voci di costo sono mostrate come N/A e la differenza degil EBITDA riportata nel conto X - Altra Gestione Operativa.

Con la modifica effettuata, nel Conto Economico (Classico) l'utente puo' adesso utilizzare la colonna delle rettifiche (come mostrato in figura) e redistribuire il totale presente nel conto X - Altra Gestione Operativa tra Costi per Servizi, Costi per godimento di beni di terzi e Costi del Personale.

ATTENZIONE: Solo per queste 3 voci di costo, il funzionamento delle rettifiche differisce dallo standard; gli importi inseriti nelle colonne di rettifiche, successivamente all'operazione di aggiornamento, sono stornati dal conto X - Altra Gestione Operativa.

Pertanto, come mostrato in figura per l'ultimo anno, l'inserimento in rettifica dei Costi per Servizi di -2.509.750, determina l'azzeramento del conto X - Altra Gestione Operativa.

M10.5 - Salvataggio Criteri di riclassificazione personalizzati

Adesso è possibile salvare in un archivio dedicato, le riclassificazioni personalizzate. La funzione è estremamente utile nei casi di elaborazione analisi da formati non noti (esempio business plan in excel, estrazioni situazioni provvisorie da sistemi contabili non noti, bilanci stranieri) o di necessita di salvare le riclassificazioni effettuate sui sottoconti di modelli di input noti (es. Piano dei Conti Personalizzati etc).

Per accedere alla funzione, selezionare il nominativo dell'imprese e accedere al menu Analisi di Bilancio/Riclassificazione.

Di seguito è riportato un esempio di elaborazione riclassificazione personalizzata di un Business Plan.

M9.5 - Usabilità menu riclassificazione.

Per migliorare l'utilizzo del menu riclassificazione, sono state evidenziate le voci riclassificate come mostrato in figura. In fase di riclassificazione, aprire il menu a tendina, selezionare la voce desiderata e cliccare su "Aggiorna" per confermare la selezione. La voce riclassificata sarà evidenziata solo dopo l'aggiornamento.

M9.4 - Analisi Gruppi/Valutazione Affidabilità. Tabella Distribuzione Imprese per Leanus Score

Sotto il menu Analisi Gruppi/Valutazione Affidabilità, è stata inserita la tabella che consente di visualizzare la distribuzione delle imprese appartenenti al gruppo per profilo di rischio.

Le imprese che non presentano informazioni sufficienti per il calcolo del Leanus Score sono inserite nella categoria N.A. = Not Available.

M9.3 - Analisi Gruppi/Statistiche. Nuove tabelle di sintesi dei dati anagrafici

Sotto il menu Analisi Gruppi, sono adesso disponibili le seguenti tabelle riassuntive dei dati Anagrafici relative alle imprese appartenenti al Gruppo:

  • Imprese per Natura Giuridica
  • Imprese per Codice Ateco
  • Imprese per Anno di Costituzione
  • Imprese per Regione
  • Imprese per Area Geografica
  • Imprese per Nazione.

La funzione è molto importante perchè consente di valutare la qualità e la completezza delle anagrafiche.

Inoltre sotto il menu Statistiche, sono stati inseriti i sottomenu:

  • Analisi Grafica
  • Analisi Numerica
  • Matrici

Il menu è accessibile solo dopo aver creato un "Gruppo".

M9.2 - Traduzione istantanea delle Analisi Leanus in Italiano, Spagnolo e Inglese

Leanus adesso offre anche la possibilità di gestire, un unico ambiente di lavoro, le versioni in lingua straniera (al momento Spagnolo e Inglese).

La funzione riservata solo ad alcune configurazioni dei servizi Leanus (Corporate, Personalizzati, etc), consente di tradurre qualsiasi analisi/pagina del software con un solo clic. Guarda le immagini sotto riportate relative allo schema di conto economico.

 

M9.1 - Benchmark (Posizionamento Competitivo): Miglioramento procedura di selezione dei Concorrenti

All'accesso a qualsiasi Menu del modulo "Posizionamento Competitivo", è stato inserito un controllo che ricorda la necessità di selezionare almeno un concorrente per accedere al Modulo

 

 

Analisi di Bilancio da XBRL, XML, XLS: Nuovo modello per l'importazione e la riclassificazione automatica

Leanus consente di importare ed elaborare i formati XBRL, XML, XLS e CSV di bilanci e situazioni contabili provvisorie elaborati dalle principali banche dati e o sistemi gestionali. 

In tutti questi casi effettuando l'upload del file, Leanus effettua automaticamente la riclassificazione standard ed effettua i controlli (triangolino verde, arancio, rosso).

Per importare bilanci e/o situazioni contabili la cui struttura non è nota a Leanus, accedendo al menu "Analisi di Bilancio/da XBRL, XML, XLS si puo' scaricare il modello Leanus in excel dove ricopiare i propri dati ed effettuare l'importazione automatica.

Si possono verificare 2 casi:

  • il bilancio e/o la situazione contabile sono in formato IV DIR CEE; in tal caso l'utente potrà utiilzzare il modello che consente di ricopiare i propri dati su uno schema IV DIR CEE precompilato che consente l'importazione e la riclassificazione senza alcun intervento.
  • Il bilancio e/o la situazione contabile non sono riconducibili ad alcun formato standard; in tal caso l'utente potrà scaricare il secondo modello excel che consente di importare qualsiasi schema contabile; dopo l'import, l'utente dovrà effettuare la riclassificazione manualmente attraverso il menu "Analisi di Bilancio/Riclassificazione 

Visualizzazione Nota Integrativa

Nei casi in cui all'analisi Leanus è associata la Nota Integrativa, l'utente può visualizzarla in tutti gli schemi numeri (Conto Economico, Stato Patrimoniale, Rendiconto Finanziaro). Cliccando sull'esercizio di interesse (Es. 31.12.2014), la Nota Integrativa viene visualizzata in una nuova Scheda o in un popup in funzione della configurazione del browser dell'utente.

La Nota Integrativa sarà visibile anche nei casi in cui l'utente acquista il bilancio e successivamente elabora l'analisi (anche se in tempo reale o con file proprietario) o viceversa.

Gestione Nota Integrativa Elettronica (XBRL)

La nota integrativa elettronica consente di recuperare tutte le informazioni presenti in nota Integrativa attraverso una procedura automatica.

Gli utenti avranno notato, ad esempio, che elaborando una analisi di un bilancio presentato in forma Abbreviata, Leanus restituisce il "triangolino rosso"; nel prospetto del bilancio abbreviato, infatti, non sono disponibili i dettagli relativi al totale debiti e totali crediti, necessari per potere completare gli schemi di riclassificazione Leanus. 

Fino ad oggi, l'utente era costretto ad effettuare l'aggiornamento da "Altri Fornitori" oppure a recuperare le informazioni dalla Nota Integrativa e a inserirle nelle colonne di rettifica.

Tutto questo adesso non è più necessario per i bilanci depositati a partire dal 31.12.2014.

Attraverso la nuova funzione, disponibile a partire dal 26 Gennaio 2016, Leanus recupererà le informazioni relative ai debiti e ai crediti direttamente dal formato elettronico della Nota Integrativa (XBRL).

IMPORTANTE. Come indicato nelle Note, per elaborare la nota integrativa elettronica è necessario utilizzare come "Modalità di consegna ed elaborazione": Differita.

 

 

Gestione Riclassificazione

E' stato potenziato il menu dedicato alla gestione delle riclassificazioni personalizzate.

I miglioramenti riguardano 3 nuove funzionalità: 

  • Pulsante "Replica Riclassificazione Precedente"
  • Pulsante "Annulla Riclassificazione"
  • Visualizzazione Totali Riclassificati dell'ultimo periodo contabile all'interno del menu riclassificazione.

Con queste nuove funzionalità le operazioni di personalizzazione delle riclassificazioni risultano più immediate ed intuitive. Visualizza il funzionamento nel video di seguito riportato.

Menu Navigatore

Cliccando sul simbolo  sempre disponibile in altro a destra, si attiva il "Menu navigatore" che consente di raggiungere rapidamente tutte le principali funzioni Leanus.

Se si utilizza il Menu dopo aver selezionato l'analisi di una impresa, al clic l'utente raggiungerà direttamente il menu desiderato.

Se si utilizza il Menu prima di aver selezionato l'analisi di una imrpesa, al clic l'utente sarà invitato a selezionare l'impresa e successivamente sarà rimandato al menu richiesto.

Attraverso il Navigatore anche i nuovi utenti potranno intuitivamente accedere in maniera rapida a tutte le funzioni principali quali ad esempio:

  • Ricerca di un documento camerale o catastale
  • Elaborazione di una nuova analisi con scarico del bilancio dal Registro Imprese
  • Elaborazione di un benchmark o di un business plan
  • Visuailzzazione del Rating
  • Elaborazione dei bilanci di imprese che non depositano il formato elettronico (xbrl)
  • ...

 

 

Il Menu navigatore si apre automaticamente solo nel menu "Home". Per disattivare l'apertura automatica, clicca sul link posto in basso a destra e seguire le istruzioni.

 

Gestione Informazioni Analisi

A fianco della denominazione impresa (sia in elenco anagrafica che all'interno delle varie analisi) sono state inserite alcune informazioni che caratterizzano la singola analisi.
  • Ultimo periodo: Indica il periodo contabile più recente incluso nell'analisi
  • Nr Periodi: indica il numero di periodi contabili complessivi ("il numero di colonne")
  • Codice Fiscale/Partita IVA
  • Tipo Bilancio: Abbreviato, Ordinario, Consolidato, Semplificato, etc
  • Fonte: Registro Imprese, Altri Fornitori, etc
  • Produzione: Commessa, Magazzino, altro
  • Modello di Business: Servizi, Manifatturiera, Trader, etc
  • Nazionalità: Italia, Spagna, Altro
 
 

Gestione Recupero Password

La procedura di recupero password adesso rende più semplice ed intuitiva la sequenza di azioni da effettuare per recuperare la password necessaria per l'accesso ai servizi
 
 

Accesso a Leanus

I servizi Leanus sono disponibili su differenti indirizzi internet. A ciascun indirizzo corrisponde una differente configurazione del servizio. Sappiamo che questa scelta puo' generare confusione tra gli utenti Leanus che accedono saltuariamente e che pertanto non ricordano l'indirizzo al quale sono registrati.
Stiamo lavorando per trovare la migliore soluzione e rendere semplice ed intuitivo l'accesso al servizio più adatto alle singole esigenze degli utenti.

 

Leanus 2016

Grafica.

Dopo mesi di studio la grafica è stata ulteriormente semplificata pur mantenendo tutte le funzionalità e le logiche di navigazione della versione precedente. Sono stati eliminati i cosiddetti "distrattori" ovvero tutte le immagini che distraggono l'utente durante la navigazione e l'uso della piattaforma. Sono stati rivisti i colori in modo da ridurre al minimo l'affaticamento durante la navigazione.

 

Menu di ricerca Anagrafica per...

Il menu, già disponibile anche nelle versioni precedenti, adesso mette in evidenza in maniera più chiara ed intuitiva la possibilità di effettuare la ricera per Denominazione, Codice Fiscale/p.iva, Indirizzo e/o di ricercare i gruppi per Denominazione. E' inoltre possibile effettuare la ricerca utilizzando contemporaneamente tutti i criteri di ricerca indicati.

 

Area Riservata 

Leanus adesso prevede un "Area Pubblica" e un "Area Riservata".

Nell'Area Pubblica è possibiile effettuare tutte le operazioni previste da Leanus per elaborare dati ufficiali in maniera standard quali ad esempio:

  • Analizzare il bilancio di una qualsiasi impresa italiana o straniera
  • Elaborare un bilancio (xbrl)  scaricato in tempo reale dal Registro Imprese
  • Visualizzare tutti i menu di analisi previsti per il proprio profilo
  • Acquistare Documenti (Visure, Dossier)
  • Elaborare Slide
  • ...

 

Nell'  è invece possibile utilizzare tutte le funzioni di Leanus più AVANZATE quali ad esempio:

  • Riclassificazioni Personalizzate. E' possibile modificare in qualsiasi momento le logiche di riclassificazione standard previste da Leanus  e salvare i nuovi modelli di riclassificazione per successivi utilizzi
  • Rettifiche e Simulazioni. L'utente puo' effettuare simulazioni rettificando le singole poste contabili e verificando gli impatti delle rettifiche su tutte le elaborazioni da esse derivanti.
  • Eliminazione Anni contabili. E' possibile eliminare uno o più periodi contabili precedentemente inseriti. Il sistema non consente di eliminare integralmente una anagrafica o di eliminare tutti i periodi contabili
  • Import di fogli excel ed altri documenti di proprietà dell'utente riconducendoli ai medesimi schemi contabili delle fonti ufficiali.
  • Import da sistemi di contabilità. Situazioni contabili prodotte dai principali programmi di contabilità.
  • Input manuali. Consente l'inserimento manuale di situazioni contabili annuali e/o infrannuali.
  • Bilanci di società straniere. Consente la gestione di informazioni contabili parziali messe a disposizione dai Registri Internazionali.
  • Situazioni contabili e bilanci di SAS/SNC. Consente di elaborare i bilanci e le situazioni contabili delle Società di Persone
  • Quadro RF/RG del Modello Unico. Consente di elaborare le informazioni contenute nei quadri RF, RG della dichiarazione delle società di persone (Modello Unico SP) e delle persone fisiche (Modello Unico PF).
  • Analisi Gruppi. E' possibile aggregare un numero illimitato di imprese e valutarne il profilo di rischio aggregato, simulando l'esistenza di un bilancio Consolidato. Per ciascun aggregato sono disponibili tutte le analisi previste per la singola impresa e un intero menu dedicato all'analisi dei gruppi (Matrici, Rischio Portafoglio, Analisi di Intensità e Dispersione, etc).

 

Link a funzioni di supporto

Il menu in alto consente di accedere con un clic ai menu Strumenti, al listino e alle Guide utente oltre che di accedere alle due aree principali del software

  • Acquista documenti per i servizi camerali, catastali e per i dossier nazionali e internazionali
  • Elabora analisi per analizzare bilanci, situazioni contabili e per elaborare le analisi dei gruppi

 

Gestione Avvisi

La campanellina in alto consentirà di gestire le notifiche relative all'utilizzo di Leanus e gli eventuali avvisi del Centro Servizi Leanus