LinkedIn
Youtube
Feed Rss
Contatti


Dal Lunedì al Venerdì
09:00-13:00 14:00-18:00

 800864588@leanus.it

Condizioni generali

Condizioni generali

 


Condizioni generali

1. DEFINIZIONI

  1. Cliente: il soggetto che, tramite il Sito web o mediante accettazione di un’Offerta de L’imprenditore, conclude un Contratto per ottenere la prestazione di uno o più Servizi.
  2. Contratto: il contratto concluso tra L’imprenditore e il Cliente avente ad oggetto uno o più Servizi, il quale è necessariamente disciplinato dalle condizioni generali qui riportate, nei limiti in cui non siano espressamente derogate dall’Offerta o non si considerino invalide o inefficaci in considerazione di quanto previsto dall’art. 13, lett. b, delle presenti condizioni generali.
  3. Offerta: la proposta contrattuale eventualmente predisposta da L’imprenditore, avente ad oggetto i Servizi e inoltrata al Cliente per l’accettazione scritta e la conseguente conclusione del Contratto.
  4. L’Imprenditore: la società L’Imprenditore S.r.l., con sede legale a 20038 Seregno (MB), via San Pietro n. 3, iscritta al Registro Imprese di Monza e Brianza con codice fiscale 07155150969 ed iscritta al REA presso la Camera di Commercio di Monza e Brianza al MB 1873458 e con P. IVA 07155150969.
  5. Servizi: tutti i servizi che, nei limiti e alle condizioni in cui ciò sia espressamente previsto sul Sito web e, eventualmente, nell’Offerta, sono offerti da L'imprenditore, quali a titolo esemplificativo:
    1. i servizi di fornitura di informazioni reperibili presso il Registro Imprese, il Catasto, l’Agenzia del Territorio, gli elenchi, i registri e le banche dati liberamente accessibili dal pubblico;
    2. i servizi di fornitura di dati di natura patrimoniale, finanziaria, economica o aziendale, di prospetti, elaborazioni, presentazioni dossier, report, analisi di mercato, osservatori di settore, valutazione dell’affidabilità, monitoraggio;
    3. il servizio di Licenza;
    4. gli altri servizi di assistenza professionale.
    5. Licenza: la licenza d’uso del software “Leanus” fruibile all’indirizzo internet indicato al Cliente o sul Sito web, avente ad oggetto le funzionalità (di seguito, anche i “moduli”), indicate nel Contratto. 
    6. Sito web: i siti www.leanusdb.com, www.leanus-europe.com, www.leanprenditore.com, www.leanus.it, www.leanusclub.com, www.leanuslab.com, www.leanprenditore.it, www.informazionaziendale.com, www.leanusrating.com, nonché ogni altro sito di cui potrà avvalersi L’Imprenditore per l’erogazione dei propri Servizi.
    7. Imprese: i soggetti indicati nelle interfacce del software “Leanus” alla voce “Elenco imprese” o “Elenco Analisi”.
    8. Utenti finali: i soggetti persone fisiche a cui è espressamente concessa con l’Offerta da L’imprenditore la facoltà di utilizzazione del software Leanus, oggetto di Licenza concessa a un Cliente. 

2. OGGETTO DEL CONTRATTO

  1. Oggetto del Contratto è la prestazione, per la durata e nei limiti concordati attraverso il Sito Web e con l’Offerta (ove esistente), e secondo le presenti condizioni generali (in quanto non espressamente derogate dall’Offerta), dei Servizi, i cui contenuti e le cui caratteristiche, anche tecniche, sono conoscibili in via generale (fermo restando quindi quanto volta per volta concordato nel Contratto anche in deroga o specificazione) sul Sito web.      
  2. Il Cliente, con l’accettazione delle presenti condizioni, dichiara di aver preso chiara visione del contenuto e delle caratteristiche dei Servizi e di averli trovati adatti alle proprie esigenze per cui si è determinato alla conclusione del Contratto. 
  3. E' facoltà del Cliente, quando previsto dal Contratto, accedere e utilizzare i Servizi anche mediante l'acquisto di crediti, per i quali valore e modalità di conversione rispetto ai Servizi sono in qualsiasi momento consultabili sul Sito Web e modificabili da L'Imprenditore. La durata massima dei crediti e quindi la loro utilizzabilità per i Servizi è di due anni dalla data di acquisto di detti crediti.

3. MODALITA’ DI FRUIZIONE DEI SERVIZI

  1. Qualora la fruizione dei Servizi implichi un accesso on-line, quest’ultimo potrà essere effettuato, connettendosi al Sito web ovvero, ove previsto, all’indirizzo internet dedicato; è previsto l’utilizzo di un codice di identificazione (username) e di una chiave di accesso personale (password).
  2. L’accesso ai Servizi è consentito dalle ore 8,00 alle ore 18,00 dal lunedì al venerdì. Sono esclusi il sabato, la domenica e le festività infrasettimanali. L’Imprenditore si riserva comunque, a suo insindacabile giudizio, di consentire l’accesso anche fuori dai giorni e dagli orari sopra indicati.
  3. L’accesso ai Servizi è vietato a soggetti diversi (da considerarsi quali terzi) dal Cliente e dagli Utenti finali; il Cliente è responsabile di qualsiasi danno che l’uso improprio di username e/o password (tra cui la cessione a terzi della username o della password, che è espressamente vietata) dovesse arrecare a terzi o a L’Imprenditore.

4. EFFICACIA E DURATA DEL CONTRATTO.

    1. Il Contratto si intende efficace dal momento del pagamento del corrispettivo dei Servizi da parte del Cliente ovvero, qualora dovesse essere concordato un pagamento del corrispettivo in più scadenze, dal momento del pagamento di quanto integralmente dovuto alla prima scadenza.
    2. Ove il Contratto sia stato concluso tramite un’Offerta, varranno le seguenti ulteriori condizioni, purché non derogate dall’Offerta stessa:
    3. il Contratto s’intenderà rinnovato automaticamente per successivi periodi eguali a quello dell’eventuale durata indicata nell’Offerta da L’Imprenditore, ove alla scadenza di ognuno di tali periodi, non sia inviata da una delle parti, almeno due mesi prima della scadenza appena detta, disdetta con lettera raccomandata a/r; 
    4. l’eventuale rinnovo del Contratto non comporta l’incremento né del numero delle Imprese né degli Utenti finali né dei moduli, per il quale incremento occorrerà in ogni caso l’accettazione da parte del Cliente di un’integrazione del Contratto con le nuove condizioni, anche economiche, proposte da L’Imprenditore. 
    5. In caso di mancato rinnovo del Contratto, sarà inibito al Cliente l'accesso al software oggetto di Licenza, senza che ciò possa comportare alcun diritto alla restituzione degli eventuali "Crediti" non ancora utilizzati o alcun diritto alla restituzione del corrispettivo versato, neppure nell’eventualità in cui le funzionalità o moduli non siano stati applicati all’intero numero di Imprese previste dall’Offerta oppure non siano stati utilizzati da tutti gli Utenti finali.
    6. In caso di mancato utilizzo del software oggetto di Licenza per un periodo superiore ai 12 mesi, L'Imprenditore avrà facoltà, previo invio di un preavviso di almeno 15 giorni, di inibire al Cliente l'accesso al medesimo software, senza che ciò possa comportare alcun diritto alla restituzione degli eventuali "Crediti" non ancora utilizzati o alcun diritto alla restituzione del corrispettivo versato, neppure nell’eventualità in cui le funzionalità o moduli non siano stati applicati all’intero numero di Imprese previste dall’Offerta oppure non siano stati utilizzati da tutti gli Utenti finali. 

 

5. DIVIETI E PROPRIETA’

  1. Sono espressamente vietati al Cliente l'estrazione e il reimpiego, se non nei limiti stabiliti per legge, ai sensi dell'art. 102 bis, lettera c) della L. 22 aprile 1941 n° 633.
  2. E’ fatto espresso divieto di cessione del Contratto e di sub licenza del software oggetto di Licenza.
  3. E’ fatto espresso divieto al Cliente di mettere a disposizione del pubblico dati, informazioni, elaborazioni e documenti acquisiti in forza dei Servizi, nonché di farne oggetto di vendita o di altro negozio finalizzato a consentirne la disponibilità o l’utilizzo gratuiti o onerosi a soggetti diversi dal Cliente.
  4. Le parti del Contratto si danno e prendono reciprocamente atto che il software oggetto di Licenza nonché le interfacce grafiche del Sito web sono e rimangono di esclusiva proprietà de L’Imprenditore, così come i relativi diritti di proprietà intellettuale e/o industriale de l'Imprenditore S.r.l.. E' facoltà de l'Imprenditore, a propria discrezione e liberamente, modificare e aggiornare tali software e interfacce.
  5. Le parti del Contratto si danno e prendono altresì reciprocamente atto che i segni distintivi, i marchi ed i “logo” presenti sul software oggetto di Licenza e sui documenti forniti con i Servizi sono e rimangono di esclusiva proprietà de l’Imprenditore S.r.l., così come i relativi diritti di proprietà industriale e/o intellettuale; ai documenti che L’imprenditore acquisti da altri fornitori e faccia oggetto di rivendita al Cliente, la presente disposizione non si applica per segni distintivi, marchi e “logo” di detti fornitori.
  6. Il Cliente, per tutta la durata del presente contratto e per i 5 (cinque) anni successivi allo spirare dello stesso (da e per qualsiasi ragione determinato), si impegna a non commissionare e/o utilizzare e/o comunque mettere a punto, direttamente e/o indirettamente, anche mediante terzi, soluzioni software e interfacce grafiche utente come quelle di cui all'art. 5.d., o che utilizzino contenuti analoghi ad esso, ovvero che comunque possano risultare ad essi ispirate, riconoscendo che i relativi diritti di privativa industriale e intellettuale appartengono in via esclusiva a L'Imprenditore.

6. RISERVATEZZA

  1. Il Cliente si impegna a mantenere la più assoluta riservatezza su qualsivoglia informazione e documento acquisiti in occasione dell'accesso e dell'uso del Sito web e dei Servizi.
  2. Il Cliente si impegna ad adottare tutte le cautele necessarie al fine di evitare qualunque divulgazione o comunicazione a terzi del materiale contenente tali informazioni e di qualsivoglia informazione comunque relativa al Contratto. Il Cliente si impegna ad astenersi, a far data dalla scadenza del Contratto, da qualsivoglia ulteriore utilizzazione di qualsiasi informazione acquisita in occasione dell'accesso e dell'uso del Sito web e dei Servizi.

7. RESPONSABILITA'

  1. Il Cliente prende atto e riconosce che l’Imprenditore non garantisce in alcun modo l’esattezza o la completezza delle informazioni acquisite dal Cliente usufrendo dei Servizi e prelevate da L’imprenditore da registri, albi o elenchi pubblici. Tali informazioni, pertanto, non sono soggette a controllo di veridicità o di attendibilità da parte de L’Imprenditore.
  2. Tutte le informazioni e tutti i documenti derivanti da registri, albi o elenchi pubblici o da altri fornitori, e messi a disposizione del Cliente tramite i Servizi, non sono oggetto di elaborazione o controllo da parte de L’Imprenditore, ma sono trasmessi direttamente al Cliente, il quale è onerato di verificarne l’eventuale contenuto illecito e di adottare ogni opportuna cautela per evitare e limitare eventuali pregiudizi a terzi o a se stesso.
  3. Il Cliente prende atto che il Servizio di “Monitoraggio Variazioni” fornito da L’Imprenditore, anche se finalizzato al supporto nella gestione degli obblighi derivanti dalla normativa volta a prevenire il riciclaggio di denaro di provenienza illecita, prevede unicamente la verifica presso i Registri delle Imprese, limitatamente alle imprese indicate dal Cliente, di eventuali variazioni ivi iscritte e la comunicazione di esistenza di tali variazioni.
  4. L’Imprenditore non potrà essere ritenuto, neanche in parte, responsabile per qualsiasi vizio, difficoltà, discontinuità o impossibilità di accesso e/o di utilizzo dei Servizi, derivanti dalla (in)compatibilità di software o hardware del Cliente con il software oggetto di Licenza e con il Sito Web ovvero da qualsiasi altra carenza riconducibile sia al software che all’hardware del Cliente; ciò anche in considerazione di quanto previsto dagli articoli 2.a. e 2.b.
  5. Il Cliente prende atto e riconosce che tutti i termini di esecuzione dei Servizi indicati sul Sito Web oppure nell’Offerta sono indicativi e non vincolanti per L’Imprenditore.
  6. Le parti espressamente convengono che, nell’eventualità in cui sia necessario effettuare interventi di manutenzione, ordinari e/o straordinari, al fine di assicurare il corretto accesso ai Servizi, L’Imprenditore potrà procedere, previa comunicazione on line sul Sito web, alla sospensione temporanea dei Servizi stessi.
  7. L’imprenditore non è responsabile per eventuali disservizi che dipendano da soggetti diversi da L’Imprenditore, quali ad esempio, fornitori di connessioni internet, di servizi di data housing o di altri servizi informatici che intervengono nell’erogazione dei Servizi.

8. RECESSO DEL CLIENTE

  1. Ai sensi e per gli effetti del d.lgs. n. 206 del 6 settembre 2005, limitatamente al campo di applicazione del decreto medesimo indicato negli articoli 1 e 2 dello stesso, il Cliente che sia un consumatore in base al summenzionato decreto avrà diritto di recedere dal Contratto entro 10 giorni lavorativi dalla data di conclusione dello stesso ai sensi delle presenti condizioni generali, dandone comunicazione scritta mediante lettera raccomandata A/R (o a mezzo telegramma, fax o telex, purché confermato con lettera raccomandata A/R entro le successive 48 ore) a: L'Imprenditore S.r.l., con sede legale in 20038 Seregno (MB), via San Pietro n. 3 (fax: 0362 240403). La suindicata possibilità di recesso viene comunque meno dal momento in cui il Cliente comincerà ad utilizzare i Servizi. 

9. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

  1. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 c.c., costituisce grave inadempimento tale da comportare, oltre al risarcimento del danno, la risoluzione automatica del Contratto con la semplice comunicazione de L’Imprenditore di volersi avvalere della presente clausola risolutiva espressa, il mancato rispetto di anche uno solo dei seguenti articoli:
    • 3.c. incedibilità del Contratto e divieto di uso improprio di username o password;
    • 5.a. divieto di estrazione e reimpiego di cui all’art. 102-bis, lettera c), della L. 22 aprile 1941 n° 633;
    • 5.b. divieto di cessione del Contratto e di sublicenza;
    • 5.c. divieto di utilizzo dei dati forniti con i Servizi a favore di soggetti diversi dal Cliente.
  1. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 c.c., costituisce grave inadempimento tale da comportare, oltre al risarcimento dei danni, la risoluzione automatica del Contratto con la semplice comunicazione de L’Imprenditore di volersi avvalere della presente clausola risolutiva espressa, il reiterato utilizzo dei Servizi preordinato alla violazione dell’art. 5.f.
  2. Ove si verificassero i presupposti della risoluzione del Contratto, verranno meno e potranno essere inibiti i diritti di accesso e utilizzo dei Servizi, senza alcun diritto di rimborso al Cliente del corrispettivo versato, il quale sarà tenuto nei confronti de L’Imprenditore al risarcimento dei danni.

10. FORO COMPETENTE E GIURISDIZIONE

  1. Salvo quanto previsto, dall’art. 13, lett. b., delle presenti condizioni generali, qualsiasi controversia che insorgesse tra le parti avente ad oggetto, derivante o connessa al Contratto, o alla sua interpretazione, esecuzione, applicazione, scioglimento o validità o inefficacia, è soggetta alla giurisdizione italiana e sarà devoluta in via esclusiva al Foro di Monza, con esclusione di ogni e qualsiasi ulteriore e/o diverso Foro alternativo e/o concorrente contemplato dal codice di procedura civile italiano. 

11. CONSENSO ALLA PUBBLICAZIONE DEL RAPPORTO DI CLIENTELA

  1. Il Cliente acconsente a che L’Imprenditore possa diffondere o comunicare a terzi, eventualmente tramite il Sito web, che esso è, appunto, cliente de L’Imprenditore, fermo restando l’obbligo, che qui viene assunto da entrambe le parti, alla massima riservatezza sul contenuto del Contratto.

12. PRIVACY 

  1. Il Cliente, preso atto dell’informativa prevista dall’art. 13 del D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 pubblicata sul sito Web, acconsente ai separati trattamenti dei dati personali da parte de L’Imprenditore e da parte della società di storage indicata nella medesima informativa. 
  2. Il Cliente ha preso perfetta conoscenza che L’imprenditore non ha accesso né tratta o può trattare i dati oggetto di trattamento della società di storage sopra indicata e comunque si obbliga a tenere copia su proprio supporto cartaceo e informatico di tutti i dati oggetto dei trattamenti di cui all’art. 12.a. 
  3. Qualora il Cliente comunichi, anche solo in via occasionale, direttamente a L’Imprenditore, dati di terzi, il Cliente stesso si impegna a previamente rendere all’interessato l’informativa di cui all’art. 13 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 e ad ottenere, ove richiesto, il relativo consenso al trattamento dati.

13. DISCIPLINA APPLICABILE.

  1. Le parti convengono che il presente Contratto è disciplinato dalla legge italiana.
  2. Ove, inoltre, il Cliente sia un consumatore, ossia una persona fisica che agisca per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, si applicherà, per quanto non validamente ed efficacemente derogato dalle presenti condizioni generali, la speciale disciplina vigente a tutela del consumatore e, in particolare, quella prevista dagli articoli da 50 a 61 del D. Lgs. n. 6 settembre 2005, n. 206.

 

 

Si approvano separatamente e specificamente per iscritto, ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c., le seguenti clausole:

Art. 2 Oggetto del contratto. - Art. 3 Modalità di fruizione dei servizi - Art. 4 Efficacia e durata del contratto - Art. 5 Divieti e proprietà - Art. 6 Riservatezza - Art. 7 Responsabilità - Art. 9 Clausola risolutiva espressa - Art. 10 Foro competente e giurisdizione - Art. 11 Consenso alla pubblicazione del rapporto di clientela.